menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Spegnimento di un incendio

Spegnimento di un incendio

Bruciata l’auto di un operaio

LATIANO – A fuoco la Ford Focus di un operaio incensurato di Latiano, Tommaso De Fazio, 41 anni. La vettura era parcheggiata davanti la sua abitazione in via Rubino a Latiano, ha preso fuoco dalla parte anteriore. Con tutta probabilità l'incendio, sviluppatosi poco prima delle 23 di ieri, è di natura dolosa, sulla vettura, infatti, sono state trovate tracce di diavolina, una sostanza utilizzata come combustibile solido.

LATIANO - A fuoco la Ford Focus di un operaio incensurato di Latiano, Tommaso De Fazio, 41 anni. La vettura era parcheggiata davanti la sua abitazione in via Rubino a Latiano, ha preso fuoco dalla parte anteriore. Con tutta probabilità l'incendio, sviluppatosi poco prima delle 23 di ieri, è di natura dolosa, sulla vettura, infatti, sono state trovate tracce di diavolina, una sostanza utilizzata come combustibile solido.

Sul posto per spegnere le fiamme si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana e i carabinieri della locale stazione unitamente ai colleghi della compagnia di San Vito. Il 41enne che in quel momento era in casa avrebbe dichiarato ai carabinieri di non avere collegamenti con la criminalità, non sarebbe stato mai minacciato o avvicinato da gente ritenuta pericolosa.

Il movente, con tutta probabilità, andrà cercato nella vita privata dell'uomo. Saranno ulteriori indagini a fare luce sulla vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento