menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auto in fiamme

Auto in fiamme

Bruciate auto a madre e figlia

ERCHIE – Distrutte da un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, una Lancia Y e una Ford Focus di proprietà di due donne di Erchie, madre e figlia. Le vetture erano parcheggiate davanti l'abitazione delle donne in via Basilicata a Erchie. Sul posto per spegnere le fiamme una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, e per i rilievi di rito i carabinieri.

ERCHIE - Distrutte da un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, una Lancia Y e una Ford Focus di proprietà di due donne di Erchie, madre e figlia. Le vetture erano parcheggiate davanti l'abitazione delle donne in via Basilicata a Erchie. Sul posto per spegnere le fiamme una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, e per i rilievi di rito i carabinieri.

La segnalazione al 115 è giunta alle 4,30 di oggi. I pompieri si sono precipitati sul posto ma al loro arrivo le fiamme avevano già inghiottito le due vetture. Sembrerebbe che l'incendio sia partito dalla Lancia Y.

Non sono stati trovati segni evidenti riconducibili all'azione dolosa di qualche piromane ma non si esclude che il rogo non sia di natura accidentale. I militari hanno ascoltato le due donne, che avrebbero dichiarato di essere totalmente all'oscuro della vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento