rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Oria

Butta la droga nel water ma non riesce a farla sparire tutta: arresto a Oria

ORIA – Butta la droga nel bagno all'arrivo dei carabinieri ma non riesce a farla sparire completamente e viene arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Finisce in manette su disposizione del pm Giuseppe De Nozza, Antonio Iunco, 50 anni, con precedenti per furto, ricettazione, estorsione e spaccio. L'andirivieni dalla sua abitazione di periferia - situata in contrada Palombara Piccola – non è sfuggito ai carabinieri della stazione di Oria guidati dal maresciallo Roberto Borrello – che dopo una prima fase di appostamenti hanno proceduto a chiedere l'intervento delle unità cinofile di Modugno per un sopralluogo.

ORIA - Butta la droga nel bagno all'arrivo dei carabinieri ma non riesce a farla sparire completamente e viene arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Finisce in manette su disposizione del pm Giuseppe De Nozza, Antonio Iunco, 50 anni, con precedenti per furto, ricettazione, estorsione e spaccio. L'andirivieni dalla sua abitazione di periferia - situata in contrada Palombara Piccola - non è sfuggito ai carabinieri della stazione di Oria guidati dal maresciallo Roberto Borrello - che dopo una prima fase di appostamenti hanno proceduto a chiedere l'intervento delle unità cinofile di Modugno per un sopralluogo.

All'arrivo dei militari, Iunco ha temporeggiato cercando di liberarsi di tutta la droga che era in casa, ma i carabinieri sono riusciti a trovare all'interno dell'impianto fognario, al termine di un ingrato lavoro, 8 grammi di eroina. Sei piccoli pezzi di pietra allo stato puro che poi avrebbe dovuto essere tagliata per ricavare altre dosi. In casa di Iunco i carabinieri hanno trovato oltre al bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi, 4 mila e 120 euro in contanti in banconote da 5, 10, 20, 50 e 100 euro. Immediato il suo arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Butta la droga nel water ma non riesce a farla sparire tutta: arresto a Oria

BrindisiReport è in caricamento