menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade a causa di una buca: il Comune dovrà risarcire i danni

Decisione del giudice di pace su ricorso di un brindisino, che riceverà 2.500 euro. L'amministrazione dovrà pagare le spese legali

BRINDISI – Citato davanti al giudice di pace da un cittadino che aveva riportato danni fisici a causa di una caduta, il Comune di Brindisi ha scelto di resistere in giudizio ma ha perso la causa è dovrà sborsare 3.581,80 euro tra risarcimento dei danni e spese legali. Il fatto si era verificato in via Pisanelli, dove il cittadino in questione era inciampato in una buca. Ora ricevere 2.500 euro di risarcimento. La civica amministrazione, come già detto, dovrà pagare le spese di giudizio calcolate complessivamente in 1.081,80 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento