Cronaca Mesagne

Cade dalla scala mentre pota un ulivo: imprenditore agricolo in Rianimazione

E' caduto da una scala mentre potava un ulivo nel terreno di sua proprietà, lungo la strada provinciale che collega Mesagne a Latiano. Giacomo Tagliente, 33 anni, di Latiano, titolare di una piccola impresa agricola che porta il suo nome, si trova adesso ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Perrino di Brindisi

MESAGNE – E’ caduto da una scala mentre potava un ulivo nel terreno di sua proprietà, lungo la strada provinciale che collega Mesagne a Latiano. Giacomo Tagliente, 33 anni, di Latiano, titolare di una piccola impresa agricola che porta il suo nome, si trova adesso ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi, con traumi in varie parti del corpo. 

L’incidente si è verificato intorno alle ore 8,30 di oggi (30 marzo). Tagliente non era da solo. Alcune persone che hanno assistito alla caduta hanno subito chiesto l’intervento dei soccorritori attraverso il 118. Al momento dell’arrivo del personale sanitario, il 33enne versava in gravi condizioni. L’uomo è stato trasportato in codice rosso verso il nosocomio brindisino.

La dinamica dei fatti è al vaglio degli esperti dello Spesal dell’Asl Brindisi, che nel pomeriggio inoltreranno un’informativa sull’accaduto al pm di turno del tribunale di Brindisi, visto che a tutti gli effetti si tratta di un incidente sul lavoro. Da quanto appreso, l’azienda di Tagliente opera nel settore della coltivazione di frutti oleosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla scala mentre pota un ulivo: imprenditore agricolo in Rianimazione

BrindisiReport è in caricamento