rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Latiano

Cade dall'ulivo mentre pota: ricoverato

LATIANO - Era sull’albero, per fortuna imbragato, per svolgere la potatura autunnale ancora, quando – per cause in corso d’accertamento – Giuseppe D’Oria di 50anni di Latiano, cade rovinosamente sul fianco. La moglie rientrata a casa, si è accorta, del marito dolorante e ha chiamato subito il 118 di Latiano. Trasportato all’ospedale Perrino di Brindisi, al 50enne è stato diagnosticato un trauma toracico con diverse contusioni.

LATIANO - Era sull'albero, per fortuna imbragato, per svolgere la potatura autunnale ancora, quando - per cause in corso d'accertamento - Giuseppe D'Oria di 50anni di Latiano, cade rovinosamente sul fianco. La moglie rientrata a casa, si è accorta, del marito dolorante e ha chiamato subito il 118 di Latiano. Trasportato all'ospedale Perrino di Brindisi, al 50enne è stato diagnosticato un trauma toracico con diverse contusioni.

Erano le ore 12.30 circa, quando Giuseppe D'Oria era intento a potare gli alberi d'ulivo del proprio podere in contrada Corcioli a Latiano, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto. Il 50enne si è accorto subito di avere riportato conseguenze a causa dell'incidente, ma pur essendo da solo, in quel momento, nella casa di campagna ha comunque avuto la forza di rialzarsi ed entrare nell'abitazione, staccandosi l'imbracatura che aveva addosso proprio adatta per fare quel lavoro.

All'arrivo della moglie, pochi minuti dopo, D'Oria ha raccontato l'accaduto e la donna ha chiesto l'intervento del 118, che ha inviato sul posto l'unità di Latiano. Il 50enne è stato trasportato presso il nosocomio brindisino dove. Giuseppe D'Oria è stato ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale Perrino di Brindisi in attesa di altri esami.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'ulivo mentre pota: ricoverato

BrindisiReport è in caricamento