menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caduta di calcinacci nel sottopasso: chiuso. Ma la gente lo attraversa ugualmente

E' da sempre uno dei luoghi più fatiscenti della città. E stamani all'alba la fama del sottopasso di via Appia è stata confermata da una copiosa caduta di calcinacci dal solaio della scala di accesso, lato centro urbano

BRINDISI – E’ da sempre uno dei luoghi più fatiscenti della città. E stamani all’alba la fama del sottopasso di via Appia è stata confermata da una copiosa caduta di calcinacci dal solaio della scala di accesso, lato centro urbano. Nessuno per fortuna, data l’ora, è stato colpito dai frammenti di intonaco e di laterizi caduti sui gradini da alcuni metri di altezza. Il lato della scala interessato dal cedimento è stato transennato, in attesa di interventi.

caduta calcinacci sottopasso via appia 3-2

Ma è lo stato strutturale complessivo del sottopasso che lo rende ormai da molto tempo bisognoso di un lavoro di ristrutturazione totale. Tra infiltrazioni d’acqua, danni all’illuminazione, imbrattamento delle pareti, pulizia precaria, quel sottopasso pone continuamente problemi ed è considerato insicuro dai cittadini nelle ore serali e notturne.

GUARDA IL VIDEO SULL'ACCADUTO

Dopo un soprallugo dei vigili del fuoco eseguito in tarda mattinata il sottopasso è stato chiuso perchè pericoloso. Ma a quanto pare i cittadini continuano ad attraversarlo mettendo a rischio la propria incolumità. Nel video di Salvatore Barbarossa si vede una donna che supera tutte le "barriere" poste dalla Municipale e attraversa il tunnel pericolante. 

IL VIDEO 

Articolo aggiornato alle 13.45

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento