menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'aggressione (foto www.lostrillonenews.it)

Il luogo dell'aggressione (foto www.lostrillonenews.it)

Cagnolino azzannato e ucciso da due pitbull: shock per i proprietari

Anche alcuni bambini hanno assistito alla terribile aggressione avvenuta intorno alle ore 15,45 in via Tito Livio, a Oria

ORIA – E’ stato azzannato da due cani di grossa taglia davanti agli occhi dei suoi proprietari. Non c’è stato nulla da fare per un meticcio di piccola taglia che intorno alle ore 15,45 di oggi (20 febbraio) è stato aggredito in via Tito Livio, all’altezza dell’incrocio con via Barella, a Oria.

Probabilmente sono stati dei pitbull ad avventarsi sulla bestiola. I proprietari del cagnolino nulla hanno potuto fare per salvare il loro fido, per il quale è stata fatale una profonda ferita al collo.

Alla terribile scena hanno assistito anche dei bambini e altri adulti. Alcuni di loro, shockati dall’accaduto, sono stati soccorsi dal personale del 118, giunto sul posto a bordo di un’ambulanza.

La ricostruzione dei fatti è al vaglio degli agenti della polizia locale, che hanno effettuato un sopralluogo.  A quanto pare i due pitbull sono di proprietà di una persona del posto per la quale ci potrebbero essere conseguenze legali, nel caso si accertassero delle omissioni nella custodia degli animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento