menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marcello Falcone resta presidente della Camera penale brindisina

Marcello Falcone resta presidente della Camera penale brindisina

Camera Penale, confermato Falcone

BRINDISI - Una assemblea partecipata, a conferma della tradizione importante della Camera penale “Oronzo Melpignano” di Brindisi ha eletto stamani il nuovo direttivo.

BRINDISI - Una assemblea partecipata, a conferma della tradizione importante della Camera penale "Oronzo Melpignano" di Brindisi ha eletto stamani il nuovo direttivo. Alla presidenza resta l'avvocato Marcello Falcone, due sono invece le new entry, e si tratta di innesti importanti, perché giovani e affermati: Giuseppe Guastella e Francesco Saponaro.

La Camera penale di Brindisi, che negli ultimi mesi ha conseguito importanti successi e che può vantare un ruolo di primo piano a livello nazionale (con l'avvocato Fabio Di Bello che è componente della giunta nazionale dell'Unione camere penali). Confermati nel consiglio direttivo oltre a Marcello Falcone, anche Danilo Di Serio e Mario Guagliani.

Nel consiglio dei probiviri sono stati eletti tre istituzioni dell'avvocatura brindisina: Augusto Conte, Aldo Guagliani e Carlo Tatarano. In settimana saranno assegnate le altre cariche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento