Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Camion pirata manda in tilt passaggio a livello

BRINDISI – Un camionista pirata la notte scorsa ha mandato in tilt le barriere del passaggio a livello della linea Brindisi-Bari, in contrada Restinco, attraversando con un autotreno mentre le stesse sbarre si stavano abbassando nell’imminenza del transito di due convogli.

BRINDISI - Un camionista pirata la notte scorsa ha mandato in tilt le barriere del passaggio a livello della linea Brindisi-Bari, in contrada Restinco, attraversando con un autotreno mentre le stesse sbarre si stavano abbassando nell'imminenza del transito di due convogli. Il sistema di sicurezza automatico ha inviato immediatamente la segnalazione del guasto sia alle stazioni ferroviarie interessare che alla Polfer. Il mezzo pesante nel frattempo si era allontanato.

Sul posto si sono recate una volante della questura di Brindisi e una pattuglia della Polfer di Bari, che era in zona in servizio di prevenzione dei furti di cavi in rame. Sul posto è stato constatato che le barriere erano rimaste alzate a metà, segno che il mezzo che aveva attraversato era un camion. Se ne saprà comunque di più dall'esame della scatola nera collegata al sistema di sicurezza, al vaglio della stessa Polfer.

Grazie alla tempestiva segnalazione del blocco della barriere del passaggio a livello, è stato possibile bloccare il transito di due treni, un regionale di pendolari e un merci, sino a quando il passaggio a livello di Restinco non è stato mezzo in sicurezza. La polizia sta ora cercando di rintracciare il camionista responsabile dell'accaduto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion pirata manda in tilt passaggio a livello

BrindisiReport è in caricamento