rotate-mobile
Cronaca

Camionista brindisino sequestrato e rapinato del carico di birra

VIBO VALENTIA - Un camionista di Brindisi, Vincenzo T., di 53 anni, è stato sequestrato e rapinato dell'autotreno con tutto il carico per un valore complessivo di 150 mila euro. L'episodio si è svolto a Vibo Valentia, in Calabria. A compiere la rapina, secondo la vittima, sono stati tre banditi a volto scoperto che poi sono spariti senza lasciare traccia.

VIBO VALENTIA - Un camionista di Brindisi, Vincenzo T., di 53 anni, è stato sequestrato e rapinato dell'autotreno con tutto il carico per un valore complessivo di 150 mila euro. L'episodio si è svolto a Vibo Valentia, in Calabria. A compiere la rapina, secondo la vittima, sono stati tre banditi a volto scoperto che poi sono spariti senza lasciare traccia.

Vincenzo T. ha detto ai carabinieri che mentre stazionava col suo autotreno in zona aeroporto, in attesa di consegnare in deposito un carico di casse di birra per conto di una ditta pugliese, sarebbe stato avvicinato da uno sconosciuto a viso scoperto che ha estratto una pistola e lo ha costretto a consegnargli l'autocarro.

Poi sono comparsi altri due banditi che hanno sequestrato l'autotrasportatore, obbligandolo a salire su un'auto che si è diretta versoTropea. Il camionista nrindisino sarebbe stato liberato all'altezza di Drapia, da dove ha raggiunto la caserma di Tropea dei carabinieri, dove ha sporto denuncia contro ignoti. Le ricerche dei rapinatori, scattate immediatamente in tutta la zona, non hanno dato al momento esito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camionista brindisino sequestrato e rapinato del carico di birra

BrindisiReport è in caricamento