menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di corrompere pattuglia della Stradale: denunciato camionista

Un'altra persona è stata invece deferita perchè guidava senza patente un'auto priva di assicurazione

Un camionista di 47 ani, B.E., di Fasano, è stato denunciato dalla Polstrada di Brindisi alla procura della Repubblica per istigazione alla corruzione, per aver tentato di evitare, offrendo la somma di venti euro agli operatori, una sanzione di  379 comminatagli dalla pattuglia per aver superato alla guida del proprio articolato i limiti di velocità. Il fatto si è verificato la sera di sabato 5 maggio sulla superstrada 379 nel tratto in territorio di Carovigno, nel corso dei controlli straordinari che la Polizia stradale di Fasano e Brindisi ha condotto nel week-end con telelaser, autovelox ed etilometri.

Il bilancio dell’attività delle pattuglie è stato di quattro patenti di guida ritirate ad altrettanti automobilisti indisciplinati per il superamento dei limiti di velocità. Inoltre una seconda persona è stata denunciata all’autorità giudiziaria, il brindisino E.G. di 43 anni, perché guidava un’auto priva di copertura assicurativa, e senza aver mai conseguito la patente, comportamento questo reiterata nel biennio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento