menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Camminare in sicurezza”, piccoli alunni alla scoperta del quartiere

I piccoli alunni della scuola dell'infanzia Modigliani 16 di Brindisi alla "scoperta" degli spazi stradali e della loro funzione, delle regole e dei comportamenti adeguati ai pedoni.

BRINDISI – I piccoli alunni della scuola dell’infanzia Modigliani 16 di Brindisi alla “scoperta” degli spazi stradali e della loro funzione, delle regole e dei comportamenti adeguati ai pedoni. Oggi, venerdì 13 gennaio, dalle 10 alle 12, sono stati protagonisti di un’uscita didattica organizzata dalle docenti in collaborazione con il comando della Polizia municipale di Brindisi.

“Le attività legate all’educazione stradale consentono ai bambini di comprendere che la strada è un bene culturale e IMG-20160513-WA0009-2sociale di cui tutti possono godere; che essa è un luogo di traffico e di vita che presenta occasioni stimolanti per conoscere persone e ambienti diversi, ma presenta anche rischi e pericoli se non si rispettano corrette norme di comportamento – si legge nel comunicato stampa – l’interiorizzazione di alcune regole fin dalla prima infanzia assume un significato fondamentale nel percorso di crescita del bambino, in qualità di futuro cittadino e utente consapevole e responsabile del sistema stradale”.

“In questo contesto s’inserisce l’iniziativa “Camminare in sicurezza” che ha avuto inizio con l’attività  denominata “pedibus” in cui i bambini, da veri protagonisti della strada, in modo divertente, hanno esplorato  il quartiere  camminando  “in sicurezza”. Il “pedibus”, formato da gruppi di bambini (passeggeri) con indosso una casacca rifrangente, da “autisti” (le maestre) e “controllori” (vigili urbani) è partito dal capolinea (il plesso Modigliani 16) e si è mosso lungo le strade del quartiere dopo aver ricevuto l’ok dagli agenti della Polizia Municipale: il Maresciallo Caiulo Lorenzo e il Maresciallo Antonio Attanasio”.

IMG-20160513-WA0003-2“I bambini, lungo il percorso, hanno ascoltato con grande entusiasmo le spiegazioni degli agenti e imparato tante cose utili sulla sicurezza stradale: si attraversa la strada sulle strisce pedonali; si cammina vicino al muro e non s’ invade la corsia delle automobili quando si procede lungo la strada; bisogna fermarsi quando il semaforo è rosso e procedere quando è verde; fare attenzione ai segnali stradali. Durante l’attraversamento delle strade del quartiere, gli automobilisti si sono fermati incuriositi e la gente ha salutato allegramente i bambini che hanno risposto cordialmente al saluto. Dopo aver percorso tutto il tragitto stabilito, si è tornati al capolinea (il plesso). I bambini e le docenti hanno ringraziato gli agenti per la loro gentilezza e professionalità e soprattutto per la bella esperienza. Un sentito “Grazie” al Comando della Polizia Municipale di Brindisi per la preziosa collaborazione, della quale la scuola, nel suo percorso educativo e formativo, ha costantemente bisogno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento