menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campagna abbonamenti Enel Basket, conclusa con successo la "Fase 2"

Alle 20 di giovedì 28 luglio è terminata la "fase 2" della campagna abbonamenti dell'Enel Basket Brindisi per la stagione sportiva 2016/17

BRINDISI - Alle 20 di giovedì 28 luglio è terminata la "fase 2" della campagna abbonamenti dell’Enel Basket Brindisi per la stagione sportiva 2016/17. Così come avvenuto per la prima fase, anche questa finestra di tempo è stata esclusivamente riservata agli abbonati, che hanno potuto esercitare i diritti di prelazione confermando il proprio posto o scegliendo di cambiarlo tra quelli rimasti invenduti nella passata stagione o resi liberi nella fase 1 dagli altri abbonati.

La società Enel Basket Brindisi comunica con estrema soddisfazione che il numero di tessere rinnovate è di 2347. Un incremento dunque di 223 rinnovi rispetto alla scorsa stagione, dato significativo della passione sconfinata che tutto il popolo brindisino, e non solo, nutre verso la squadra. Il grande entusiasmo dei tifosi e degli amanti del grande basket ci proietta sempre più ai nastri di partenza della quinta stagione consecutiva in Lega A, desiderosi di recitare, tutti insieme, un ruolo da protagonista.

A partire dalle ore 11 di sabato 30 luglio scatterà l’ultimo step della campagna abbonamenti, la Fase 3 dedicata alla vendita libera, che terminerà il giorno precedente al primo turno di campionato (data ancora da fissare). I posti ancora invenduti saranno resi disponibili per tutti coloro che vorranno essere partecipi alle gare casalinghe al PalaPentassuglia. Le operazioni si svolgeranno al New Basket Store di Corso Garibaldi, in tutti i punti vendita TicketOne abilitati sul territorio nazionale, direttamente online sul sito www.ticketone.it o infine chiamando il Call Center al numero 892.101.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento