menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"One" fiuta la droga nel cestello della lavatrice: due fidanzati nei guai

Una coppia di conviventi sorpresa dai carabinieri con mezzo chilo di marijuana. Entrambi sono stati arrestati

MESAGNE - Avevano nascosto mezzo chilo di marijuana nel cestello della lavatrice, ma il nascondiglio non ha retto al fiuto di “One”, unità cinofila dell’Arma. Una coppia di fidanzati è stata arrestata in flagranza di reato dai carabinieri della stazione di Mesagne. SI tratta del 27enne Francesco Girardo e della 25enne Elisa Scevola, entrambi del posto. I due, conviventi presso l’abitazione in uso alla ragazza, hanno ricevuto nella giornata di ieri la visita dei carabinieri, con il supporto del Nucleo cinofili di Modugno (Bari).

Foto arresto GIRARDO - SCEVOLA-2

La casa è stata sottoposta a perquisizione. Le ricerche di sostanza stupefacente hanno dato i loro frutti, come detto, nel cestello della lavatrice, dove è stato recuperato un involucro contenente 524 grammi di marijuana. I militari hanno inoltre recuperato vario materiale di confezionamento. Di concerto con il pm di turno, i due sono stati arrestati in regime di domiciliari presso le rispettive abitazioni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento