menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bull Terrier sfugge ai proprietari e semina il panico in centro

Una donna e un cane di piccola taglia sono stati azzannati sui corsi da un bull terrier. Questi si è scagliato anche contro un altro cane di grossa taglia

BRINDISI - Un simil bull terrier allontanatosi dalla sua abitazione ha seminato il panico stasera (1 maggio) nel centro di Brindisi. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, il cane è custodito presso una casa in via Taranto in cui si stanno effettuando dei lavori di ristrutturazione. Dopo essere sfuggito ai proprietari, si è diretto verso i corsi.

Qui prima ha aggredito, azzannandolo, un cane di piccola taglia tenuto per il guinzaglio dal padrone. Poi si è scagliato anche contro un cane di 30ca3a18-b5c2-4035-ad13-af539ac19387-2grossa taglia, sempre acccompagnato dal proprietario. Quest'ultimo ha sferrato un calcio al bull terrier, mettendo in salvo il suo cane. Nel frattempo sono intervenuti diversi agenti della polizia locale, coordinati dal comandante Antonio Orefice. Il cane è stato bloccato nei pressi della sede della Capitaneria di porto, in viale Regina Margherita.

Mentre gli agenti si trovavano lì sul posto, dal Pronto soccorso dell'ospedale Perrino è giunta notizia di una donna morsa a una mano da un cane lungo i corsi cittadini. La malcapitata ha riconosciuto in una foto mostratale dagli agenti il bull terrier.  La polizia locale ha chiesto ausilio anche al serizio veterinario dell'Asl Brindisi. 

Fortunatamente il cane di piccola taglia non corre pericolo di vita. Alla donna sono stati applicati dei punti di sutura alla mano. Su disposizione del veterinario dell'azienda sanitaria, il cane è stato affidato ai proprietari e verrà tenuto in osservazione per 10 giorni. Al termine di questo periodo, il personale dell'Asl effettuerà le verifiche del caso. A carico degli stessi proprietari potrebbero gravare richieste di risarcimenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento