Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Canile comunale: ripartiti i lavori per la realizzazione dell'ambulatorio

Dopo mesi di stop per intoppi burocratici, sono ripartiti i lavori di completamento del canile comunale situato in contrada Santa Lucia, lungo la litoranea a sud del capoluogo

BRINDISI – Dopo mesi di stop per intoppi burocratici, sono ripartiti i lavori di completamento del canile comunale situato in contrada Santa Lucia, lungo la litoranea a sud del capoluogo. Alla Brindisi Multiservizi è stato dato il via libera a riattivare il cantiere per la realizzazione dell’ambulatorio in cui gli animali verranno sottoposti a visita veterinaria da parte dei medici della Asl  momento dell’accesso nella struttura e non effettuando lo screening sullo stato di salute dei cani all’esterno, come avveniva finora.

“La realizzazione dell’ambulatorio  - si legge in un comunicato dell’ufficio stampa della sindaca Angela Carluccio - renderà finalmente Canile comunale-2funzionale il canile sanitario all’interno del quale gli animali stazionano per due mesi prima di essere immessi nella struttura vera e propria, il canile rifugio”.

“In questo modo la struttura sarà finalmente più funzionale”, dichiara l’assessore alle Tutele, Francesca Scatigno. “Non ci fermiamo naturalmente qui perché il nostro prossimo obiettivo è quello della risoluzione del problema del depuratore che ci consentirà di avere una riduzione dei costi e di offrire un servizio più efficiente”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canile comunale: ripartiti i lavori per la realizzazione dell'ambulatorio

BrindisiReport è in caricamento