Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Una casa per i randagi di Fasano: il Comune acquista il canile

Da oggi (mercoledì 12 luglio) il canile sito in contrada Abaterisi (in agro di Fasano) è ufficialmente di proprietà del Comune di Fasano

FASANO - Da oggi (mercoledì 12 luglio) il canile sito in contrada Abaterisi (in agro di Fasano) è ufficialmente di proprietà del Comune di Fasano. E’ stato stipulato nel Tribunale di Brindisi, infatti, dinanzi al notaio Giovanna Morea, il contratto di acquisto dell’immobile al prezzo di 42.197,05 euro (prezzo stimato con perizia appositamente predisposta dall’ingegnere comunale Leonardo D’Adamo).

Alla stipula hanno partecipato, per competenza istituzionale, Giuseppe Carparelli (dirigente del Patrimonio) ed Ottavio Carparelli (dirigente dell’Avvocatura comunale), quest’ultimo per la verifica della sussistenza dei presupposti giuridici al fine della concreta trasferibilità dell’immobile al Comune. Come si ricorderà, la volontà di acquistare la struttura fu formulata con delibera il 29 dicembre scorso, adottata dall’allora commissario straordinario del Comune Pasqua Erminia Cicoria con i poteri del Consiglio Comunale. La decisione fu assunta nel rispetto dei criteri della legge regionale n. 4 del 2010, che fa divieto di ricoverare cani randagi in strutture di proprietà privata.

«Nelle prossime settimane definiremo il modello di gestione affinché i nostri amici a quattro zampe possano continuare ad avere una “casa” – afferma il sindaco Francesco Zaccaria - una convenzione che contempli, eventualmente, i miglioramenti necessari acché la struttura sia adeguata alla normativa di settore».

La struttura è composta da locali al piano terra (della complessiva superficie di mq 51) con antistante spiazzo pertinenziale della superficie complessiva, tra coperto e scoperto, di mq 146, oltre al circostante fondo rustico della superficie di 1.37.82 ettari destinato attualmente al rifugio di cani randagi.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una casa per i randagi di Fasano: il Comune acquista il canile

BrindisiReport è in caricamento