Cannabis e pomodori, denunciato

CARPIGNANO SALENTINO – Sorpreso a innaffiare cinque piante di marijuana, denunciato 66enne di Carpignano, G.S. Segnalato all'autorità giudiziaria come assuntore, invece, il figlio 39enne. È accaduto ieri sera in località “Le Lame” a Carpignano. L'uomo aveva collegato la batteria della sua auto all'impianto di irrigazione. Le piante, che poi sono state estirpate e sequestrate, erano ognuna alta un paio di metri ed erano piantate sul terreno di sua moglie, tra pomodori e “pupaneddhe”.

Piante di Cannabis sequestrate

CARPIGNANO SALENTINO – Sorpreso a innaffiare cinque piante di canapa indiana, denunciato 66enne di Carpignano, G.S. Segnalato all'autorità giudiziaria come assuntore, invece, il figlio 39enne. È accaduto ieri sera in località “Le Lame” a Carpignano. L'uomo aveva collegato la batteria della sua auto all'impianto di irrigazione. Le piante, che poi sono state estirpate e sequestrate, erano ognuna alta un paio di metri ed erano piantate sul terreno di sua moglie, tra pomodori e “pupaneddhe”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante l’attività investigativa è stata eseguita, poi, una perquisizione locale presso l’abitazione in cui suo figlio trentanovenne è agli arresti domiciliari e dove gli stessi carabinieri hanno scoperto un involucro di marijuana da 0,5 grammi. Le piante sono state sequestrate penalmente mentre l’involucro è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento