menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giuseppe riarrangia una hit di Don Backy: sul web il duetto

Un giovane di San Video dei Normanni ha realizzato e pubblicato au Youtube un nuovo arrangiamento di "Canzone", duettando a distanza con il celebre cantante

SAN VITO DEI NORMANNI – A 21 anni ha avuto l’onore e il privilegio di duettare (anche se a distanza) con Don Backy, leggenda della musica italiana degli anni ’60 e ’70. Da stamattina è online su Youtube l’arrangiamento di “Canzone”, una hit del 1968, realizzato dal giovane artista Giuseppe Macchitella, residente a San Vito dei Normanni. Titolare di un’agenzia di servizi, Giuseppe ha fatto della musica “un hobby molto sviluppato”. Il suo genere preferito è il pop. La band dei Pooh è il suo modello di riferimento. “Ce li ho nel sangue – afferma Giuseppe - ma mi piacciono anche i Moda”.

 Da ragazzino ha frequentato per un anno un corso musicaleGiuseppe Macchitella-5, anche se lui si definisce“un completo autodidatta”. “Lo scorso anno – racconta Macchitella  – ho pubblicato su Youtube il mio primo inedito, ‘Non c’è più niente’ (il link del videoclip). Ho cercato di farlo girare sulla rete per far conoscere il mio nome. Non posso permettermi di spendere grosse cifre per grandi produttori”. (A destra Giuseppe Macchitella in una immagine del video "Non c'è più niente"). Una collaborazione con un big, allora, sarebbe stato l’ideale trampolino di lancio per un ragazzo che cerca di farsi strada contando solo sulle proprie capacità.

1490596-backy-2“Mi è venuta l’idea – spiega Macchitella – di dar vita a un progetto insieme a Don Backy (a sinistra), cantante verso il quale nutro da sempre profonda ammirazione. L’ho contattato attraverso il suo profilo Facebook per farli ascoltare il mio inedito, chiedendogli cosa ne pensasse. Non pensavo che avrebbe trovato il tempo di rispondermi, con tutti gli impegni che deve affrontare quotidianamente. Invece mi ha detto che avevo un’ottima voce e un’ottima musicalità”.

A quel punto, una volta rotto il ghiaccio, Giuseppe propone a Don Backy di registrare un brano insieme. “Avevo pensato all’’Immensità’ (forse il pezzo di maggior successo di Don Backy, ndr). Ma lui mi ha risposto che per un giovane come me, sarebbe stato meglio puntare su ‘Canzone’. L’idea mi è piaciuta e gli ho chiesto se potevo permettermi di arrangiare questo brano in una chiave un po’ più moderna”.

IL VIDEO

Giuseppe ha lavorato a lungo sulla base musicale. Poi ci sono voluti sei mesi per completare il lavoro, incrociando l’audio registrato da Don Backy con quello registrato da Giuseppe, in diversi studi. Il videoclip a corredo della canzone è stato ultimato pochi giorni fa. “Nelle parti in cui si sente la sua voce – spiega Giuseppe – abbiamo inserito dei video degli anni ’60 in cui Don Backy canta questo pezzo”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento