Cantiere senza dispositivi di protezione collettivi: diffidato imprenditore

Per la violazione della normativa riguardante la sicurezza sui luoghi di lavoro

SAN DONACI - Ha omesso di dotare il cantiere dei dispositivi di protezione collettivi: diffidato per la violazione della normativa riguardante la sicurezza sui luoghi di lavoro un imprenditore edile di San Donaci, 66 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo è stato eseguito dai carabinieri del Nucleo ispettorato lavoro carabinieri di Brindisi. Nel corso della verifica effettuata presso un cantiere edile operante nell’ambito del comune di San Donaci, dove sono in corso lavori di realizzazione di una civile abitazione strutturata su due piani da parte della ditta, è stato accertato l’omesso uso dei dispositivi di protezione collettivi, consistenti nella mancata predisposizione di mezzi di contenimento atti ad impedire la caduta nel vuoto dei lavoratori. L’area interessata è stata messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento