rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Ostuni

Capodanno: anche a Ostuni divieto di petardi e fuochi d'artificio

Ordinanza della commissione straordinaria valida fino al 7 gennaio. Vietata anche la vendita ambulante di ogni tipo di fuoco pirotecnico

OSTUNI – Anche a Ostuni divieto di botti e fuochi pirotecnici da Capodanno sino al 7 gennaio. Lo ha disposto la commissione straordinaria insediata nei giorni scorsi con apposita ordinanza che stoppa l’utilizzo di petardi sulla pubblica strada, l’accensione di fuochi artificiali, l'uso dei giochi pirici e di ogni altro tipo di fuoco pirotecnico in luogo pubblico o in luogo privato anche se in libera vendita.

E' inoltre vietato l’utilizzo di petardi, fuochi pirotecnici, non posti in libera vendita, nei luoghi privati, senza apposita licenza. E' vietata, altresì, la vendita ambulante di ogni tipo di fuoco pirotecnico e la vendita di ogni tipo di fuoco pirotecnico ai minori di anni 18. 
“A tutti coloro che hanno la disponibilità di aree private, finestre, balconi, lastrici solari, luci e vedute e simili – si legge nel provvedimento - è fatto divieto di usare e consentire a chicchessia l’uso di dette aree per l’effettuazione degli spari vietati dalla presente ordinanza". 

"E' vietato, in ogni caso, l'uso di articoli pirotecnici che superino la soglia di 120 decibel. E’ fatto altresì divieto agli esercizi commerciali di vendere i suddetti prodotti, se non espressamente autorizzati. Esiste, infatti, un oggettivo pericolo trattandosi pur sempre di materiale esplodenti in grado di provocare danni fisici anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia sia a chi ne sia fortuitamente colpito”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno: anche a Ostuni divieto di petardi e fuochi d'artificio

BrindisiReport è in caricamento