Cronaca Ceglie Messapica

Cappella rurale profanata con le bombolette spray: sfregiato l'affresco

Gli incivili continuano a sorprendere con le loro "prodezze". Nulla sfugge all'idiozia dei teppisti muniti di bombolette spray: neanche la cappella rurale di contrada Fedele Piccolo, situata nelle campagne di Ceglie Messapica. I devoti che ieri mattina, come ogni domenica, hanno raggiunto l'edificio religioso per la celebrazione della santa messa sono rimasti sconvolti

CEGLIE MESSAPICA – Gli incivili continuano a sorprendere con le loro “prodezze”. Nulla sfugge all’idiozia dei teppisti muniti di bombolette spray: neanche la cappella rurale di contrada Fedele Piccolo, situata nelle campagne di Ceglie Messapica. I devoti che ieri mattina, come ogni domenica, hanno raggiunto l’edificio religioso per la celebrazione della santa messa sono rimasti sconvolti alla vista di due enormi sfregi impressi con vernice blu su un antico affresco della Vergine Maria che sovrasta l’altare. Una stella a cinque punte sormontata da un semicerchio hanno deturpato (forse indelebilmente) la cappella.

Si tratta di un gesto insensato, partorito da gente di sconfinata ignoranza. Un vero e proprio affronto ai fedeli che con devozione tengono puliti questi piccoli avamposti spirituali disseminati nelle campagne fra Ceglie, San Vito dei Normanni e Carovigno.

Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia di vigili urbani di Ceglie. La zona è sprovvista di telecamere. Sarà impossibile identificare gli autori dello scempio. La speranza è che l’affresco, con adeguati interventi di restauro, possa essere recuperato. Le foto sono di Stefano Menga

La cappella rurale di contrada Fedele Piccolo 2-2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cappella rurale profanata con le bombolette spray: sfregiato l'affresco

BrindisiReport è in caricamento