rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca San Pancrazio Salentino

Arrestato mentre appicca il fuoco a una distesa di sterpaglie lungo strada statale

I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino nella serata di martedì hanno colto in flagranza di reato e tratto in arresto un giovane di 20 anni del luogo, mentre ispezionavano il luogo dove era in corso un grosso incendio di sterpaglie

I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino nella serata di martedì hanno colto in flagranza di reato e tratto in arresto un giovane di 20 anni del luogo, mentre ispezionavano il luogo dove era in corso un grosso incendio di sterpaglie lungo la statale 7 ter Taranto-Lecce, in contrada Guardioli. Luca Carrozzo, questo il nome della persona bloccata dai militari dell'Arma, stava per appiccare il fuoco ad un'altra distesa di erbe secche.

Le fiamme del primo incendio hanno incenerito un'area di circa 3mila metri quadrati, ed i danni alle colture sono in corso di accertamento. A circoscrivere e domare l'incendio hanno provveduto i vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana. Luca Carrozzo, su decisione del pm di turno, è stato assegnato agli arresti domiciliari nella sua abitazione di San Pancrazio Salentino in attesa di comparire davanti al giudice delle indagini preliminari.

Sempre i carabinieri, ma a Brindisi, hanno denunciato per guida senza patente il 37enne M.C., che era alla guida di un auto incappata in un controllo dei militari della stazione del Casale. M.C. non ha mai conseguito l'abilitazione alla guida di veicoli. La vettura è stata, di conseguenza, sottoposta a sequestro ai sensi del codice della strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato mentre appicca il fuoco a una distesa di sterpaglie lungo strada statale

BrindisiReport è in caricamento