Dosi di cocaina nascoste in casa: arrestati marito e moglie

Coniugi perquisiti dopo essersi recati presso l'abitazione di un uomo, a sua volta sorpreso con diverse dosi di droga

SAN VITO DEI NORMANNI – Nascondevano in casa sette dosi di cocaina. Marito e moglie, il 51enne Giovanni Nigro, disoccupato, e la 40enne Paola Pomes, bracciante agricola, sono stati arrestati dopo essere entrati nell’abitazione di un 36enne, Oronzo Cosimo Carrozzo, che a sua volta è stato trovato in possesso con diverse dosi di polvere bianca. E’ accaduto ieri (sabato 9 maggio) a San Vito dei Normanni, nell’ambito di un servizio antidroga effettuato dai carabinieri della locale stazione.

I militari si erano appostati nei pressi dell’abitazione di Carrozzo. Dopo aver notato l’ingresso dei due coniugi, sono entrati in azione, effettuando una perquisizione domiciliare in casa di Carrozzo. Qui le forze dell’ordine hanno trovato 18 birilli di cocaina, per un peso di 8,46 grammi e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da lì i carabinieri si sono spostati in casa dei coniugi, dove sono stati recuperati altre sette birilli di cocaina, per un peso di 3,22 grammi,  e materiale per il confezionamento. Tutti e tre, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, sono stati arrestati in flagranza di reato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento