Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

L'ex compagna lo filma mentre confeziona dosi di coca: arrestato

Un 46enne si scaglia contro la donna, le strappa il telefonino e fugge, ma i carabinieri lo intercettano rapidamente

ERCHIE – La ex compagna ha iniziato a filmarlo con il telefonino, mentre confezionava dosi di cocaina. Lui, andato su tutte le furie, si è scagliato contro la donna e le ha strappato di mano lo smartphone, per poi darsi alla fuga. Ma il 46enne F.B., di Erchie, già noto alle forze dell’ordine, è stato intercettato nel giro di pochi minuti dai carabinieri. 

L’episodio si è verificato nella giornata di ieri ad Avetrana (Taranto). Il 46enne, con una scusa, aveva ottenuto dalla donna il permesso a entrare in casa. Ma quando questa si è accorta delle reali intenzioni dell’uomo, andato fin lì per confezionare dosi di polvere bianca in tutta tranquillità, si è ribellata e ha iniziato a filmarlo. Poi, l’aggressione e la fuga. 

Sulle sue tracce si sono subito messi i carabinieri della Sezione radiomobile della compagnia di Manduria, che oltre a rinvenire nell’auto del fuggitivo, il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di droga, hanno recuperato il telefonino della donna. Con l’accusa di rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, il 46enne è stato condotto presso la casa circondariale di Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex compagna lo filma mentre confeziona dosi di coca: arrestato

BrindisiReport è in caricamento