rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Carabinieri, a Brindisi il giuramento dei vice brigadieri neo promossi

A margine della cerimonia, il comandante di legione ha consegnato 14 ricompense ai militari che si sono particolarmente distinti in attività di servizio

BRINDISI - Oggi, venerdì 18 novembre, nella caserma “A. Lorusso” sede del comando provinciale Carabinieri di Brindisi, ha avuto luogo la cerimonia di “Giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana” di 22 vice brigadieri neo promossi e assegnati ai reparti dipendenti. La cerimonia si è svolta alla presenza del comandante della Legione “Puglia”, generale di brigata Stefano Spagnol, del comandante provinciale, colonnello Vittorio Carrara, e dei comandanti delle compagnie di Brindisi, Fasano, Francavilla Fontana e San Vito dei Normanni.

giuramento vice brigadieri carabinieri novembre 2021 2-2-2

Le fasi della cerimonia si sono articolate attraverso la presentazione dei neo vice brigadieri dinanzi al generale, la lettura della formula del giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e alla Costituzione. Il generale Stefano Spagnol, in un momento di incontro con i neo promossi vice brigadieri, ha formulato loro gli auguri personali per il grado conseguito, richiamandone la professionalità e le responsabilità derivanti, in linea con i valori etici fondanti dell’Arma dei Carabinieri, tra i quali la vicinanza, costantemente espressa dall’Istituzione, al cittadino e alle sue esigenze.

giuramento vice brigadieri carabinieri novembre 2021 3-2

A margine della cerimonia di giuramento, il comandante di legione ha consegnato 14 ricompense ai militari che si sono particolarmente distinti in attività di servizio. Encomio semplice: capitano Gianluca Cipolletta, comandante della compagnia di Francavilla Fontana; encomio semplice: tenente Alberto Bruno, comandante del nucleo operativo e radiomobile della compagnia San Vito dei Normanni, maresciallo maggiore Giovanni Camarda, comandante della stazione di Ceglie Messapica, maresciallo capo Alessandro Salicandro, addetto all’aliquota operativa della compagnia di San Vito dei Normanni, maresciallo ordinario Vincenzo Carone, addetto alla stazione di Ceglie Messapica; encomio semplice: maresciallo maggiore Nicola Leo, brigadiere capo qualifica speciale Giampiero Pellegrino, vice brigadiere Mino Nisi, addetti alla sezione operativa della compagnia di Brindisi; encomio semplice: luogotenente carica speciale Antonio Palma, comandante della stazione di San Vito dei Normanni, maresciallo ordinario Vincenzo Carone, addetto alla stazione di Ceglie Messapica, brigadiere capo qualifica speciale (ora maresciallo in congedo) Carmine Primicerio, vice brigadiere Americo Argentieri, addetto alla stazione di Latiano; encomio semplice: appuntato scelto Salvatore Carbone, carabiniere Vittorio Cocca, addetti alla stazione di Fasano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, a Brindisi il giuramento dei vice brigadieri neo promossi

BrindisiReport è in caricamento