menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri: il commiato del comandante regionale Cataldo

Il generale di brigata Giovanni Cataldo in visita stamani al comando provinciale di Brindisi. Prossima destinazione, Palermo

BRINDISI - Nella mattinata di oggi, 28 agosto 2018, il comandante della Legione carabinieri “Puglia”, generale di Brigata Giovanni Cataldo, ha effettuato la visita di commiato al Comando Provinciale di Brindisi, dove, dopo la resa degli onori, ha incontrato il Comandante, Colonnello Giuseppe De Magistris, insieme a tutti gli Ufficiali, nonché a una rappresentanza dei Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri di tutti i reparti territoriali del Comando Provinciale, nonché del Gruppo Carabinieri Forestali, specialità ormai entrata a pieno titolo e pienamente integrata nelle fila dell’Arma. 

IMG_6321-2

Presente anche una delegazione dell'Associazione Nazionale Carabinieri, costituita da personale in congedo che continua a prestare i propri servizi nel campo del volontariato e della protezione civile. Il Generale Cataldo, nel complimentarsi per i risultati conseguiti nel corso delle recenti operazioni di servizio condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, ha rivolto espressioni di ringraziamento e apprezzamento nei confronti dei militari per quanto svolto e per la quotidiana opera di prevenzione e repressione attuata sul territorio, ribadendo l’importanza e il ruolo di assoluta centralità ricoperto dall’Arma dei Carabinieri nel “sistema sicurezza” del Paese.

IMG_6341-2

L’alto Ufficiale ha tenuto altresì un punto di situazione operativo, riguardo alle problematiche di maggiore pregnanza relative al territorio della provincia e ha voluto altresì conoscere l’evoluzione delle principali attività investigative in corso volte al contrasto alle più aggressive forme criminali. Nella circostanza, il Generale Cataldo ha esortato tutti a continuare a fornire il massimo impegno, assicurando costante vicinanza e attenzione alle esigenze dei cittadini, nonché sottolineato l’importanza dei c.d. “servizi di prossimità” alla popolazione, che, di fatto, sono la prima strategia d’impatto per contrastare alla base, sin dalla loro nascere, anche le più complesse dinamiche criminali.

IMG_6369-2

A far data dal 4 settembre 2018, dopo tre intensi anni al Comando della Legione Carabinieri “Puglia”, il Generale Cataldo andrà ad assumere il prestigioso Comando della Legione Carabinieri “Sicilia”, di stanza in Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento