Cronaca

Droga in una cantina del centro storico: nei guai un 20enne

I carabinieri, con il supporto del cane Quentin, sequestrano 15 grammi di hascisc e 13 grammi di marijuana in un locale di Mesagne

MESAGNE – Il fiuto del cane Quentin si rivela ancora una volta infallibile. Con il supporto dell’unità del Nucleo cinofili di Modugno (Bari), i carabinieri della stazione di Mesagne hanno trovato 28 grammi di droga, fra hascisc e marijuana, in una cantina del centro storico utilizzata da un 20enne di Mesagne. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

I militari, in particolare, hanno recuperato: 15 grammi di hashish, suddiviso in dosi già confezionate; 13 grammi di marijuana; un bilancino di precisione; materiale vario utilizzato per il confezionamento dello stupefacente; la somma contante complessiva di 320 ero. L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, è stato rimessa in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga in una cantina del centro storico: nei guai un 20enne

BrindisiReport è in caricamento