Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Carcassa di un cane abbandonata in un cassonetto della indifferenziata

Anche un povero cane morto in un cassonetto dei rifiuti indifferenziati. E' accaduto in via Sicilia, nel cuore del quartiere Commenda, nel tardo pomeriggio di ieri. Su segnalazione di alcuni cittadini, che avvertivano un inconfondibile lezzo di decomposizione, sul luogo sono intervenuti una pattuglia di vigili urbani e successivamente un veterinario della Asl, giunto in serata

Il cassonetto con la carcassa del cane-2BRINDISI - Anche un povero cane morto in un cassonetto dei rifiuti indifferenziati. E' accaduto in via Sicilia, nel cuore del quartiere Commenda, nel tardo pomeriggio di ieri. Su segnalazione di alcuni cittadini, che avvertivano un inconfondibile lezzo di decomposizione, sul luogo sono intervenuti una pattuglia di vigili urbani e successivamente un veterinario della Asl, giunto in serata. Nel cassonetto, collocato nei pressi dei civici 77 e 88, c'era la carcassa di un cane meticcio di media taglia "trattato come un rifiuto da un cittadino a dir poco privo di ogni elemento riconducibile alla vita civile", osserva il comandante della polizia municipale, Teodoro Nigro. Da escludere infatti che il cane possa essere penetrato da solo nel cassonetto per cercarvi cibo Successivamente la carcassa è stata rimossa da personale specializzato ed il cassonetto sostituito. Dopo gli accertamenti di rito da parte del medico veterinario, la carcassa è stata rimossa da personale specializzato per essere smaltita a norma di legge.

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcassa di un cane abbandonata in un cassonetto della indifferenziata

BrindisiReport è in caricamento