rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Carovigno

Carcassa di toro sulla spiaggia: "spettacolo" insolito per i bagnanti

La carcassa è stata trascinata dalle correnti sulla scogliera di Pantanagianni. Allertate le autorità competenti

CAROVIGNO  - La carcassa di quello che sembra un toro è stata trascinata dalle correnti sulla scogliera della spiaggia libera di Pantanagianni, marina di Carovigno. Il bovino, in avanzato stato di decomposizione, è stato notato alle prime luci di oggi da alcuni bagnanti. Con il passare delle ore e con l’aumento della temperatura, il fetore che avvolgeva la zona si è fatto sempre più intenso.

I cittadini hanno segnalato il ritrovamento alle autorità competenti affinché si predisponga l’intervento di rimozione, tutt’altro che agevole, della carcassa. Difficile stabilire la provenienza del toro (ammesso che di toro si tratti). L’ipotesi più plausibile è che sia finito in mare durante il trasporto a bordo di una nave. Le correnti, poi, hanno fatto il resto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcassa di toro sulla spiaggia: "spettacolo" insolito per i bagnanti

BrindisiReport è in caricamento