In libertà vigilata l'autore di una rapina ed una tentata a due market

I fatti sono avvenuti il 2 luglio, quella andata a segno e la tentata il giorno dopo, 3 luglio. Nel primo caso il giovane portò via solo 100 euro e merce

CAROVIGNO - Ha ottenuto la libertà vigilata, come disposto dal tribunale di Brindisi, il 23enne di Carovigno, autore della rapina perpretata lo scorso 2 luglio in un market del posto, dove si fece consegnare 100 euro e qualche merce e, il giorno dopo, 3 luglio, ne tentò un'altra, nel pomeriggio, ai danni di un altro esercizio commerciale.

Il giovane fu identificato e denunciato due giorni dopo dai carabineiri della stazione di Carovigno, gli stessi che oggi hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura di sicurezza della libertà vigilata  nei confronti di un 23enne del luogo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento