menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto sullo stallo per disabili, ma il titolare era deceduto

Richiesto l'intervento della Polizia locale e del carro attrezzi. Il pass non era stato restituito al Comune

BRINDISI - Carro attrezzi in via Cappuccini, su richiesta della Polizia locale, per liberare da un'auto uno stallo per disabili. L'auto, in realtà, era proprio la vettura autorizzata ad occupare il posto riservato, senonché il titolare del permesso rilasciato dal Comune risultava deceduto da tempo ma la sua vettura continuava ad occupare lo stallo dedicato, senza che nessuno avesse provveduto a restituire l'apposito pass agli uffici competenti.

Lo stallo per invalidi occupato dall'auto della persona deceduta-2

Insomma, si era determinata una situazione di occupazione abusiva che oggi è stata risolta con l'intervento degli agenti della Polizia locale che con l'ausilio del carro attrezzi hanno ripristinato la corretta situazione d'uso del posto auto per disabili segnalato. Resta da vedere se lo stallo rimarrà a disposizione degli automobilisti in possesso di pass, o se sarà rimosso dato che la persona che ne aveva fatto richiesta non è più in vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento