menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato in casa con cocaina suddivisa in dosi: arrestato

Un 45enne è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia di Ostuni e dai colleghi della Polizia locale di Ceglie Messapica per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente

OSTUNI  - Un 45enne, Antonio Gioia, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia di Ostuni e dai colleghi della Polizia locale di Ceglie Messapica per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. È stato trovato con 50 grammi di cocaina suddivisa in dosi.

I poliziotti hanno bussato alla porta del 45enne al culmine di un’attività di monitoraggio a suo carico. In più occasioni erano stati notati assuntori di cocaina recarsi presso la sua abitazione. Poco prima dell'arresto due persone erano state fermate vicino casa sua e trovate con 5 grammi di droga.

La successiva perquisizione presso l’abitazione del pusher, resa non agevole dal fatto che la stessa aveva un diffuso e ampio sistema di telecamere lungo tutto il suo perimetro, ha permesso ai poliziotti ostunesi e ai vigili urbani cegliesi di recuperare altra eroina del peso di 46 grammi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento