Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cavalcaferrovia di Pozzo Faceto: arriva l'ok del Comune di Fasano

Il dirigente del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio del Comune di Fasano ha rilasciato alla Provincia di Brindisi il permesso di costruire n. 110 per consentire il completamento dei lavori relativi al cavalcaferrovia

FASANO - Il dirigente del Settore Pianificazione e Gestione del Territorio del Comune di Fasano ha rilasciato alla Provincia di Brindisi il permesso di costruire n. 110 (in variante al precedente permesso di costruire n. 93 del 20.03.2012) per consentire il completamento dei lavori relativi al cavalcaferrovia lungo la strada provinciale che collega la S.S. “379” con Pozzo Faceto e la S.S. “16” per la soppressione del passaggio a livello al km 710+403. 

Si tratta di un nuovo permesso di costruire a seguito di una variante al progetto iniziale proposta dalla Provincia al Comune nel novembre scorso, al fine di superare diverse problematiche esecutive, per lo più derivanti da interferenze con R.F.I. (Rete Ferroviaria Italiana).

La variante consiste sostanzialmente nell’aumento della luce centrale del cavalcaferrovia al fine di allontanare le opere d’arte dai binari e ridurre i lavori interferenti con R.F.I. e quelli notturni; nella conseguente modesta rettifica del tracciato della strada comunale che consente il raggiungimento della stazione di Cisternino e nel perfezionamento delle opere idrauliche con trattamento delle acque, nonché nell’illuminazione di tratti dell’opera.

Per poter rilasciare  l’autorizzazione si è resa necessaria una complessa attività istruttoria e sono  state prodotte dai tecnici progettisti diverse integrazioni al progetto stesso, necessarie per il rilascio dei molteplici ed obbligatori pareri, a cominciare da quello della Commissione Locale per il Paesaggio e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio, cui è seguito il  rilascio da parte del Comune di Fasano dell’Autorizzazione Paesaggistica n. 63 del 12/05/2016 e del parere del Settore Lavori Pubblici comunale. Infine, con apposita delibera del  3 giugno scorso il commissario straordinario Erminia Cicoria  ha approvato la  variazione del tracciato stradale dando  mandato alla direzione comunale Pianificazione e Gestione del Territorio di adottare il provvedimento definitivo dell’iter di competenza del Comune di Fasano, cioè, per l’appunto, il permesso di costruire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalcaferrovia di Pozzo Faceto: arriva l'ok del Comune di Fasano

BrindisiReport è in caricamento