rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca

Cede lucernario, pensionato cade giù

LIDO PRESEPE – Si è temuto il peggio questa mattina per il pensionato sanpietrano, ex finanziere, Sebastiano Taras 70 anni: mentre stava eseguendo alcuni lavori sul terrazzino della sua abitazione situata in via De Re Magi a Lido Presepe, il pavimento del lucernario su cui si trovava ha ceduto.

LIDO PRESEPE ? Si è temuto il peggio questa mattina per il pensionato sanpietrano, ex finanziere, Sebastiano Taras 70 anni: mentre stava eseguendo alcuni lavori sul terrazzino della sua abitazione situata in via De Re Magi a Lido Presepe, il pavimento del lucernario su cui si trovava ha ceduto. L'uomo è precipitato al suolo da un'altezza di tre metri. Provvidenziale l'intervento della figlia, operatrice del 118 in una città del Nord, in vacanza in questo giorni a casa della sua famiglia.

La donna ha prestato i primi soccorsi al padre, il personale del 118, ha fatto il resto. Taras è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Perrino di Brindisi dove è stato sottoposto a tutte le cure del caso. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi così come si è temuto inizialmente.Sul luogo dell'incidente si sono recati gli agenti della polizia locale di Torchiarolo che hanno eseguito tutti i rilievi del caso per ricostruire la dinamica della caduta. Del fatto è stato informato anche il pm di turno, Marco D?Agostino.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede lucernario, pensionato cade giù

BrindisiReport è in caricamento