Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Con la cocaina nascosta nel risvolto dei pantaloni: arrestato e rimesso in libertà

Finisce nei guai un 52enne di Ceglie Messapica, dopo la perquisizione effettuata dai carabinieri. L'uomo è stato fermato durante un controllo

Immagine di repertorio

CEGLIE MESSAPICA - Ha provato a nascondere la cocaina nel risvolto dei pantaloni, ma gli è andata male: arrestato e rimesso in libertà. Protagonista della vicenda, un 52enne di Ceglie Messapica. I carabinieri della locale stazione, nel corso della notte tra il 18 e il 19 luglio, erano intenti a svolgere un servizio perlustrativo per la repressione dello spaccio di stupefacenti.

Il 52enne è stato fermato in auto dai militari, che hanno provveduto a perquisirlo. Nel risvolto dei suoi pantaloni, hanno trovato un involucro contenente cinque grammi di cocaina. Hanno rinvenuto anche 50 euro. La perquisizione si è estesa alla sua residenza. I carabinieri hanno trovato vario materiale utile per il confezionamento dello stupefacente. E' stato tutto posto sotto sequestro. Il 52enne è stato denunciato per detenzione di stupefacenti. E' stato arrestato e rilasciato, dopo le formalità di rito, come disposto dall'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la cocaina nascosta nel risvolto dei pantaloni: arrestato e rimesso in libertà

BrindisiReport è in caricamento