menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ceglie, furto nell'ufficio Anagrafe: cassaforte aperta con flex, dentro c'erano 200 euro

I ladri si sono introdotti prima nell'ufficio di polizia urbana tagliando le inferriate per poi raggiungere l'anagrafe

CEGLIE MESSAPICA - Ladri in azione la notte scorsa nella sede del Municipio di Ceglie Messapica, sita in via Enrico De Nicola: portati via circa 200 euro in contanti. Erano custoditi nella cassaforte dell'ufficio Anagrafe. La scoperta è stata fatta in mattinata dagli agenti della Polizia locale al riento a lavoro: hanno trovato gli uffici a soqquadro.

anagrafe ceglie 2-2

Da una prima verifica sembra che i malviventi siano entrati tagliando le inferriate dell'adiacente comando della Polizia locale con un flex per poi arrivare agli uffici dell'Anagrafe dove, sempre con il flex, hanno aperto la cassaforte per poi asportare la somma di 200 euro senza portare via altro, nè armi o documenti. Su posto si sono recati i carabinieri della stazione di Ceglie Messapica e i colleghi del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, al comando del tenente Alberto Bruno, per il sopralluogo del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento