rotate-mobile
Cronaca Ceglie Messapica

Bambini spaventati dai cani: i familiari aggrediscono il proprietario

E' accaduto a Ceglie Messapica, in contrada Sant'Angelo intorno alle 19 di oggi (lunedì 25 aprile 2022). Il 59enne è stato trasportato al Perrino in codice giallo

CEGLIE MESSAPICA - Un uomo di 59anni è stato trasportato in codice giallo al Perrino di Brindisi dopo essere stato aggredito dai familiari di alcuni bambini spaventati dalla presenza dei cani che girovagavano nel terreno. E' accaduto a Ceglie Messapica, in contrada Sant'Angelo intorno alle 19 di oggi, lunedì 25 aprile 2022. L'uomo, proprietario di un vivaio nella medesima contrada, sarebbe stato accerchiato e aggredito da un gruppo di una decina di persone, familiari dei bambini. Sul posto è giunta la pattuglia dei carabinieri della locale stazione. La vicenda è in fase di accertamento da parte dei militari che hanno fermato otto persone condotte in caserma. L'aggredito si trova al Perrino di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini spaventati dai cani: i familiari aggrediscono il proprietario

BrindisiReport è in caricamento