Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Ceglie Messapica

Spaccio, nascondeva in casa 23 dosi di eroina: arrestato un giovane

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, unitamente ai colleghi della locale stazione, hanno arrestato un 25enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni, unitamente ai colleghi della locale stazione, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell'uso e spaccio della droga, hanno arrestato in flagranza di reato, Radu Marian Oprea, 25enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.OPREA Radu Marian, Classe 1991-2

Il giovane in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 23 involucri di cellophane contenenti eroina per un peso complessivo di 40 grammi, nonché un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga, il tutto sottoposto a sequestro. Dopo le formalità di rito, su disposizione del pubblico ministero di turno è stato rinchiuso in carcere a Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, nascondeva in casa 23 dosi di eroina: arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento