Ceglie Messapica. Tenta di liberarsi della cocaina, giovare arrestato e rimesso in libertà

Il 22enne è stato fermato dai carabinieri durante un controllo nelle vie del centro. A casa ritrovato, anche, materiale per il confezionamento

CEGLIE MESSAPICA - Ha tentato, invano, di liberarsi di due dosi di cocaina del peso complessivo di circa 0,70 grammi, durante un controllo da parte dei carabinieri della stazione di Ceglie Messapica nelle vie del centro ma per un 22enne del luogo è scattato l'arresto in flagranza di reato. Il giovane, infatti, alla vista dei militari ha gettato le due dosi ma la successiva perquisizione presso l'abitazione ha consentito il ritrovamento nel comodino della stanza da letti di altri  0,70 grammi di marijuana e 140 euro in contanti, ritenute provento dell’attività illecita, nonchè materiale utile per il confezionamento. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, sanzionato anche per la violazione, recidiva, delle misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid–19 indicate nel decreto legge del 25 marzo 2020, a conclusione delle formalità di rito, è stato rimesso in libertà come disposto dall’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento