Cronaca Ceglie Messapica

Violazione dei domiciliari, finisce nel carcere di Bari

Nei guai un 45enne, in seguito all'arresto scaturito dalla resistenza a pubblico ufficiale commessa il 6 ottobre 2020

CEGLIE MESSAPICA - Viola gli arresti domiciliari e finisce in carcere. I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica hanno eseguito un'ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di Cosimo Faggiano, 45enne del luogo. Il provvedimento è stato emesso in sostituzione della misura degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere a seguito di inottemperanze alle prescrizioni e in particolare a seguito dell'arresto scaturito per resistenza a pubblico ufficiale il 6 ottobre 2020. L'arrestato, a conclusione delle formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violazione dei domiciliari, finisce nel carcere di Bari

BrindisiReport è in caricamento