"Sono stato rapinato da quattro persone". Tutto inventato: denunciato

Un uomo di 41 anni, bracciante agricolo, residente a San Donaci, accusato di procurato allarme e simulazione di reato

CELLINO SAN MARCO - "Mi hanno rapinato: erano in quattro, hanno preso il portafogli e sono fuggi a bordo di una Fiat Croma". Tutto falso. Risultato di pura invenzione, stando a quanto hanno accertato i carabinieri che hanno denunciato un uomo di 41 anni, residente a Ca San Donaci, bracciante agricolo: è accusato di simulazione di reato e procurato allarme.

Nel cuore della notte, verso le  01:40, ha contattato il numero di emergenza 112, riferendo di essere stato vittima di una rapina. Al telefono ha riferito si essere stato minacciato da quattro persone  armate di pistola. I successivi accertamenti hanno permesso di acclarare che il 41enne senza un plausibile motivo ha simulato quanto denunciato. A sua volta è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Doppio inseguimento e lancio di chiodi dopo assalto a bancomat

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Operaio investito: un collega insegue auto pirata e la blocca

Torna su
BrindisiReport è in caricamento