Custode giudiziario viola i sigilli: denunciato dai carabinieri

L'uomo, un 77enne, si è anche appropriato di materiale edile. Il sito era sottoposto a sequestro per abusivismo

CELLINO SAN MARCO - Un 77enne di Cellino San Marco è stato denunciato dai carabinieri per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione di sigilli. L’uomo, in qualità di custode giudiziario di un sito precedentemente sottoposto a sequestro penale per abusivismo edilizio, ha violato i prescritti obblighi, constatandone nel corso del controllo l’assenza dei sigilli, nonché di parte del materiale edile ivi custodito. L’area è stata nuovamente sottoposta a sequestro dai militari della stazione di Cellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento