Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Cellino San Marco

Viola gli obblighi della sorveglianza speciale, continua la detenzione domiciliare

L’uomo, nei giorni scorsi non si presentato presso gli uffici della stazione Carabinieri così come previsto

CELLINO SAN MARCO - I carabinieri della stazione di Cellino San Marco, a conclusione degli accertamenti, hanno arrestato un 48enne del luogo, già  sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. L’uomo, nei giorni scorsi ha omesso di presentarsi presso gli uffici della stazione Carabinieri violando le prescrizioni imposte dalla misura cui è sottoposto. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 48enne è stato rimesso in libertà e riaccompagnato presso la sua abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola gli obblighi della sorveglianza speciale, continua la detenzione domiciliare

BrindisiReport è in caricamento