Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cesare Castelli nominato commissario prefettizio del comune di Brindisi

Il prefetto Annunziato Vardè, con decreto firmato nella giornata odierna contestualmente a quello di sospensione del consiglio comunale, ha affidato a Cesare Castelli la gestione commissariale del comune di Brindisi, rimasto senza una guida dopo le dimissioni dell'ex sindaco

BRINDISI – Il prefetto Annunziato Vardè, con decreto firmato nella giornata odierna contestualmente a quello di sospensione del consiglio comunale, ha affidato a Cesare Castelli la gestione commissariale del comune di Brindisi, rimasto senza una guida dopo le dimissioni dell’ex sindaco Mimmo Consales, arrestato sabato scorso (27 febbraio) con l’accusa di aver intascato delle tangenti dalla ditta Nubile.

Per Castelli si tratta di un ritorno, visto che lo stesso ha retto le redini della Provincia dal novembre 2012, a seguito delle dimissioni dell’ex presidente Massimo Ferrarese, fino al 14 ottobre 2014, quando ha passato il testimone all’attuale presidente, Maurizio Bruno. Nel gennaio 2015, Castelli venne nominato commissario della Provincia di Venezia, dove è rimasto fino allo scorso luglio.

Nato a Roma 65 anni fa, Castelli in passato ha svolto l’incarico di  sub-commissario per il Comune di Roma nel 2010, quando gli venne assegnata "la ricognizione economico-finanziaria del Comune di Roma e delle società ad esso partecipate". Durante la sua carriera ha rivestito il ruolo di commissario straordinario nel Comune di Pontecagnano, nel Salernitano, ed è stato membro della commissione straordinaria per la gestione dell'azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria.

A Castelli spetterà il compito di traghettare l’amministrazione comunale fino alle prossime elezioni, previste per il mese di giugno. Nel frattempo, dovranno essere approvati il bilancio consuntivo 2015 e quello di previsione 2016. Sulla scrivania del commissario finirà anche la pratica Multiservizi, il cui rendiconto 2014 non è ancora stato approvato. Non è escluso che Castelli possa avvalersi della collaborazione di almeno un paio di sub commissari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesare Castelli nominato commissario prefettizio del comune di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento