menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimitero, colpita da pezzo di marmo alla testa mentre mette i fiori alla nonna

E' accaduto nella mattinata di oggi nel cimitero di Brindisi: la donna si è recata al Pronto soccorso dell'ospedale Perrino 

BRINDISI – Brutta avventura nella mattinata di oggi, lunedì 22 gennaio, per una 42enne di Brindisi: mentre era accovacciata davanti alla tomba della nonna per mettere i fiori è stata colpita da un grosso pezzo di marmo staccatosi dal prospetto. L’episodio si è verificato nella zona vecchia del cimitero di Brindisi, la donna accompagnata dal padre, si è recata al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino con un forte mal di testa. È stata colpita alla nuca.

“Mi sono recata negli uffici del cimitero per segnalare quanto accaduto, il pezzo di marmo era abbastanza grosso e pesante, per fortuna indossavo il cappuccio del giubbotto che ha attutito il colpo, ma il dolore è stato molto forte. Non oso immaginare come sarebbe andata a finire se al mio posto si fosse trovata qualche persona anziana o qualche bambino, non so esattamente da dove si è staccato quel masso, non ho guardato ero troppo sconvolta ma so che nella zona vecchia molte cappelle hanno i rivestimenti pericolanti.”.

Il fatto è accaduto intorno alle 10.30, la donna è stata contattata da BrindisiReport intorno alle 17 e ancora doveva essere sottoposta a Tac (ma era già stata visitata da un medico), al momento, quindi non è dato sapere che genere di conseguenze ha riportato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento