Cronaca

Cinque furgoni a fuoco nella notte, trovate tracce di dolo

Continua la scia di incendi notturni che da qualche tempo sta divorando auto e mezzi di lavoro dei cittadini: la notte scorsa sono stati distrutti dalle fiamme ben cinque furgoni, uno a Brindisi e quattro a Francavilla Fontana. Indagano polizia e carabinieri

BRINDISI – Continua la scia di incendi notturni che da qualche tempo sta divorando auto e mezzi di lavoro dei cittadini: la notte scorsa sono stati distrutti dalle fiamme ben cinque furgoni, uno a Brindisi e quattro a Francavilla Fontana. Indagano polizia e carabinieri.

Il primo intervento dei vigili del fuoco la cui richiesta è giunta alla sala operativa del comando provinciale di Brindisi risale a poco dopo le 23 di ieri, mercoledì 13 gennaio: in contrada Rosa stavano andando a fuoco 4 furgoni. Si tratta di mezzi che appartengono a una ditta del posto, la Orm che si occupa della raccolta di scarti di macellazione, erano parcheggiati in un deposito all'aperto appartenenente a una terza persona.

E' stata la titolare a incendio furgone francavilla-3chiamare i soccorsi. Non sono state trovate evidenti tracce di dolo ma è stato accertato che su ogni mezzo si è sviluppato un incendio, risulta difficile pensare che su tutti e quattro i veicoli c’è stato un corto circuito contemporaneamente (nella foto a destra uno dei veicoli). Sul caso indagano i carabinieri della locale compagnia, diretta dal capitano Nicola Maggio che sin da subito si sono messi a lavoro per cercare elementi utili per fare chiarezza sulla vicenda.

Alle 5.20, invece, è giunta la segnalazione riguardo a un incendio scoppiato nel parcheggio dell’Hotel Minerva, sulla strada provinciale che da Brindisi conduce a San Vito dei Normanni. Le fiamme stavano divorando un camioncino Peugeot della ditta tecno In Spa Geo Solution con sede a San Donato Milanese.

incendio furgone francavilla1-2Si tratta di una ditta addetta alle verifiche strutturali per conto di Eni. Anche in questo caso non vi sono dubbi sull’origine dolosa del rogo: è stato trovato liquido infiammabile sulla ruota posteriore sinistra. Indagano gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi, diretta dal vicequestore Alberto D’Alessandro, giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque furgoni a fuoco nella notte, trovate tracce di dolo

BrindisiReport è in caricamento