Muore soffocato da un pezzo di focaccia

La tragedia si è consumata ieri sera, giovedì 30 luglio, intorno alle 19 durante un momento conviviale

CISTERNINO - Un uono di 66 anni è morto ieri sera, giovedì 30 luglio, soffocato da un pezzo di focaccia. Originario di Ostuni, era paziente del Crap e viveva, da alcuni anni, nella casa famiglia che si trova nella frazione di Casalini. La tragedia si è consumata intorno alle ore 19 presso il santuario della Madonna d'Ibernia subito dopo un momento di preghiera a cui avevano partecipato anche altri ospiti della casa famiglia.

Secondo i primi accertamenti, l'uomo avrebbe mangiato un pezzo di focaccia che sarebbe andato di traverso. Sul posto sono intervenuti in soccorso prima i volontari della Croce Rossa e dell'Unitalsi ed i sanitari del 118. Sul luogo, anche, i carabinieri della stazione di Cisternino. La salma dell’uomo, su disposizione del magistrato di turno, è stata riconsegnata alla famiglia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento