Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Cisternino

Viola le prescrizioni degli arresti domiciliari: finisce in carcere

L'uomo, un 40enne, è stato sorpreso dai carabinieri intento a dialogare con altre persone senza il permesso dell'autorità giudiziaria

CISTERNINO - E' ai domiciliari ma viola le prescrizioni, finisce in carcere. A Cisternino, i carabinieri della locale stazione hanno eseguito l'ordinanza di aggravamento della misura cautelare, emessa dalla Corte di Appello di Lecce – Sezione Distaccata di Taranto, nei confronti di un 40enne del luogo, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Il provvedimento scaturisce da una violazione accertata il 28 settembre dai militari che, durante un controllo dell'osservanza delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare cui era sottoposto, hanno sorpreso l'uomo nelle pertinenze della sua abitazione, intento a dialogare con altre persone senza il permesso dell'autorità giudiziaria. L'arrestato è stato accompagnato presso il carcere di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola le prescrizioni degli arresti domiciliari: finisce in carcere

BrindisiReport è in caricamento